Colpo di pistola all’addome, trasportata ad Ancona la donna ferita ieri sera a San Benedetto

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stata trasferita ad Ancona, dopo l’intervento chirurgico eseguito ieri sera al Madonna del Soccorso, la donna che si è sparata un colpo di pistola, calibro 22, all’addome nell’abitazione di via Campania. La donna non è in pericolo di vita ma dopo l’operazione effettuata in urgenza saranno necessari altri interventi dei quali si occuperà lo staff della Chirurgia del Torrette.

A cercare di ricostruire i fatti sono i carabinieri della Compagnia di San Benedetto che vogliono fare piena luce sull’accaduto. La donna, che al momento del fatto era sola in casa, continua ad affermare che tutto è accaduto in maniera accidentale durante la pulizia dell’arma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA