Centobuchi, la piccola ha ustioni sul 45 per cento del corpo

Print Friendly, PDF & Email






MONTEPRANDONE – Ha ustioni sul 45 per cento del corpo la piccola di due anni che, nella serata di giovedì, è venuta in contatto con una pentola piena di olio bollente nella sua abitazione di Centobuchi (CLICCA QUI). La bimba, ricoverata al Bufalini di Cesena, all’interno del reparto per i grandi ustionati, è in condizioni estremamente delicate.

I medici del nosocomio romagnolo stanno mantenendo la bambina sotto costante e stretto monitoraggio mentre proseguono le varie fasi delle medicazioni alle quali la piccola si sta sottoponendo al fine di scongiurare il sopraggiungere di infezioni che potrebbero andare a peggiorare ulteriormente le sue condizioni.

Stando alla ricostruzione dei fatti, su cui comunque stanno lavorando le forze dell’ordine, la piccola è venuta in contatto con un recipiente pieno d’olio mentre stava spostandosi da una parte all’altra della stanza. E’ inciampata facendo cadere il contenitore e finendo sull’olio che, nel frattempo, era finito in terra.