Auto precipita in una scarpata. I pompieri salvano una coppia di anziani

Print Friendly, PDF & Email

MONTORIO AL VOMANO – Intorno alle 18 di ieri sera, una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo, con due mezzi operativi, è intervenuta a seguito di un incidente stradale avvenuto sulla SP42, in località Schiaviano, nel comune di Montorio al Vomano. Nell’incidente è rimasta coinvolta una Fiat Punto, con a bordo due anziani residenti a Roma, ma originari della zona. Il conducente 91enne ha perso il controllo dell’auto che è terminata fuori strada lungo una ripida scarpata, rimanendo in bilico all’interno di una zona fitta di vegetazione. A causa del forte impatto, l’uomo alla guida e la moglie 84enne sono rimasti bloccati all’interno dell’abitacolo. I vigili del fuoco, dopo essersi calati lungo la scarpata, hanno stabilizzato l’auto e subito dopo si sono introdotti nell’abitacolo per estrarre i due malcapitati. Successivamente hanno collaborato con il personale sanitario del 118 per portare soccorso ai due anziani, che, una volta collocati su due barelle spinali, sono stati riportati a braccia sulla carreggiata sovrastante. A causa dei traumi riportati, che al momento non sono apparsi particolarmente gravi, la donna è stata verricellata a bordo dell’elisoccorso decollato dall’Aquila, mentre il marito è stato portato all’interno dell’ambulanza del 118 di Teramo. I due anziani sono stati trasportati presso l’ospedale di Teramo per gli accertamenti e le cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Montorio al Vomano, per regolare il traffico ed effettuare i rilievi dell’incidente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA