Alba Adriatica, ventisettenne accoltellato nella notte ad una gamba

Print Friendly, PDF & Email

ALBA ADRIATICA – Sono tutte da chiarire le circostanze in cui, nella notte, si è consumata una grave aggressione avvenuta nella notte ad Alba Adriatica. Alla sede della Croce Bianca, infatti, nella notte è stato accompagnato un giovane di 27 anni con una profonda ferita da taglio ad una gamba.

Il ragazzo di origini albanesi, residente nella cittadina rivierasca, è stato trasportato d’urgenza in ospedale a Giulianova, successivamente trasferito presso il nosocomio di Teramo è stato sottoposto ad un intervento di chirurgia vascolare. La prognosi resta riservata.

Sul caso di cui sono ancora poco chiari i contorni, indagano i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica e del comando di Teramo che hanno fermato un trentottenne, anch’egli albanese, residente a Martinsicuro accusato di essere l’aggressore.

CONDIVIDI