Accendini e calzini. Ma anche altoparlanti bluetooth. Ecco cosa i vigili sequestrano in spiaggia

Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una quarantina di accendini, settanta calzini, qualche torcia elettrica e persino tre altoparlanti bluetooth. C’è davvero di tutto tra la merce che gli agenti della polizia local sequestrano in spiaggia. A scorrere i verbali delle varie confische si trova davvero merce di ogni genere.

Oltre all’abbigliamento infatti si trovano oggetti di vario genere. Custodie per gli smartphone, aste per i selfie, fischietti, finte macchine fotografiche. Ieri mattina, sul lungomare Nord all’altezza delle prime concessioni, gli agenti della polizia locale hanno portato via anche delle casse audio wireless.

CONDIVIDI