Abruzzo, malore in acqua. Muore una donna di 65 anni

Print Friendly, PDF & Email

ROSETO DEGLI ABRUZZI – E’ stato un malore che l’ha colta mentre era in acqua a portare una turista di 65 anni alla morte. E’ accaduto questa mattina sulla spiaggia di Roseto degli Abruzzi. La donna si trovava in un punto in cui l’acqua era bossa e lì è stata colta da un improvviso malessere che le ha provocato la perdita dei sensi. E’ finita in acqua ma, stando ai primissimi riscontri del medico legale, potrebbe essere morta opchissimi istanti dopo il malore e non per annegamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI