Si ustiona con l’acqua bollente. Bimba di un anno e mezzo trasferita a Cesena

Print Friendly, PDF & Email





SAN BENEDETTO • Paura per una bambina di un anno e mezzo che, nel pomeriggio di ieri, si è rovesciata addosso dell’acqua bollente che era stata messa sul fornello per preparale il biberon. La madre ha subito chiamato il 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza che ha trasportato la piccola al pronto soccorso dell’ospedale sambenedettese.

La bambina ha riportato ustioni di varia entità e in più parti del corpo e i medici del pronto soccorso sambenedettese hanno deciso di trasportarla nel centro grandi ustionati dell’ospedale di Cesena dove è arrivata in serata.




© RIPRODUZIONE RISERVATA