Maltempo, previsto peggioramento per mezzogiorno. Il sindaco: “Problemi limitati, l’Albula non desta preoccupazioni”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO • E’ atteso un peggioramento per mezzogiorno ma, nel pomeriggio, la situazione dovrebbe iniziare a tornare alla normalità. Il sindaco Giovanni Gaspari è nella sede della Protezione Civile da dove sta seguendo l’evolversi della situazione elgata al maltempo: “Fino ad ora la città sta reggendo – spiega – abbiamo chiuso delle strade ma la situazione è tutta sotto controllo. La maggior parte dei provvedimenti sono stati presi in via precauzionale”.

maltempo-02
Chiusa via Calatafimi

Nel corso del pomeriggio molte strade sono state riaperte ma resta l’emergenza vento. Problemi si sono verificati nella chiesa di Cristo Re, a Porto d’Ascoli, dove si sono staccate alcune componenti della cupola che sovrasta la struttura. L’illuminazione pubblica è andata a singhiozzo per buona parte della serata un po’ in tutta la città, in particolar modo nell’area centrale di San Benedetto ma anche in alcune aree di Ragnola e nal quartiere di San Filippo Neri.

maltempo-albula-01
C’è acqua nell’Albula ma è a livello di guardia

Nel frattempo in centro è stato chiuso il tratto di via Calatafimi che parte dall’incrocio con via Manzoni e viaggia verso Sud. Chiuso anche il tratto di via Roma di fronte alla lbireria Nuovi Orizzonti. Le attività commerciali dell’area, ad ogni modo, non avrebbero subito danni o allagamenti.

Nell’area del porto è stata chiusa anche via Luigi Dari. La strada si è infatti allagata ed ora i disagi per il traffico, in zona, cominciano a farsi pesanti anche perché le auto si stanno riversando nel tratto di strada che costeggia la banchina Malfizia. Un’ora fa è infatti stata chiusa anche Via Morosini per dei problemi legati all’allagamento di un cantiere che si trova sulla parte Ovest della strada.

maltempo-via-morosini
Via Morosini transennata da questa mattina

Lungo la bretella di Santa Lucia si sono verificati dei piccoli smottamenti. La strada è ancora aperta ma la polizia municipale racocmanda la massima attenzione. Anche il sindaco Gaspari, poco fa, ha lanciato su twitter l’invito alla cautela.

Continuano a non esserci problemi per i sottopassaggi che restano aperti e fruibili. Nella notte i vigili del fuoco sono stati chiamati per pochi interventi, tutti legati a rami caduti in strada. Due i più significativi, a Grottammare e ad Acquaviva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA