spadu top
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 03:20
spadu top
martedì 16 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 03:20
Cerca

Movida, i locali che si comportano bene potrebbero chiudere un’ora dopo. Il comune pensa a un “premio”

Le associazioni di categoria hanno avanzato la richiesta di uno sconto sull’Imu. Osservazioni che dovranno essere analizzate e che saranno al centro di future riunioni

Pubblicato da 

Massimo Falcioni
 martedì 16 Gennaio 2024

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Premialità ai locali virtuosi. E’ l’idea a cui sta lavorando l’amministrazione comunale, che martedì mattina ha incontrato le associazioni di categoria per valutare la bozza del regolamento destinato ai pubblici esercizi.

L’ente si vorrebbe concentrare soprattutto sul tema della movida e del decoro urbano. Pertanto, si chiede agli esercenti di adottare accorgimenti utili a contenere, nelle ore notturne, ogni comportamento che generi disturbo della quiete pubblica, mediante l’utilizzo di steward e addetti all’assistenza della clientela.

Inoltre, si chiede di intervenire sull’insonorizzazione dei locali, sul posizionamento di cestini e posaceneri nelle immediate vicinanze e sull’assenza di slot machine all’interno della struttura.

Le agevolazioni

Tra le agevolazioni ipotizzate dal Comune ci sarebbe la possibilità di posticipare di sessanta minuti l’orario di chiusura, oltre all’opportunità di ottenere la qualifica di “locale virtuoso” attestata da un logo specifico.

Le associazioni di categoria, dal canto loro, hanno invece avanzato la richiesta di uno sconto sull’Imu. Osservazioni che dovranno essere analizzate e che saranno al centro di future riunioni.

Intanto, è stato deciso che la stagionalità degli stabilimenti balneari prenderà il via il 16 marzo per concludersi il 16 novembre 2024.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
garofano
fiora
kokeshi
new edil
jako
le pallette di giorgio

TI CONSIGLIAMO NOI…