san park
mercoledì 24 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 05:51
san park
mercoledì 24 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 05:51
Cerca

Ast Picena, stabilizzati 108 dipendenti con la normativa “Covid”

Si tratta di 52 infermieri e 56 operatori socio sanitari

ASCOLI PICENO. In continuità con quanto attuato alla fine del 2023 quando la direzione dell’AST aveva provveduto ad applicare le norme del cd. Decreto Madia con la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a Tempo Indeterminato per circa 40 dipendenti, oggi l’AST ha “stabilizzato” secondo le “regole covid” ben 108 dipendenti, 52 infermieri e 56 OSS, Operatori Socio Sanitari.

A brevissimo l’AST provvederà ad applicare la medesima normativa Covid per le altre figure professionali aventi diritto.

Si tratta di personale che già sta lavorando all’interno dei reparti e dei servizi aziendali e che con il rapporto di lavoro a tempo indeterminato potranno proseguire la loro esperienza lavorativa. Questo, oltre a rappresentare un elemento di sicurezza economica per il lavoratore, dal punto di vista aziendale va verso gli obiettivi che la direzione si è prefissata e che ha più volte annunciato:

– riduzione del precariato

– mantenimento del personale che ha già acquisito competenze

Questa  azione è stata resa possibile anche grazie al supporto della Regione che, in esito ai numerosi incontri di confronto attuati nei mesi scorsi sulla spesa storica per il personale dell’AST e sulle nuove progettualità che la direzione intende mettere in atto, ha alzato il tetto di spesa del personale di ben 1,2 milioni di euro circa.

Questo innalzamento del tetto di spesa è stato recepito dall’Azienda nel Piano del Fabbisogno Triennale del Personale 2024 che, rispetto al documento del marzo 2023 riporta + 15 infermieri e + 11 OSS.

Il risultato di oggi è stato raggiunto grazie anche agli accordi siglati con le rappresentanze sindacali che, dopo la sospensione dello stato di agitazione proclamato nei mesi scorsi, hanno continuato a confrontarsi con l’Azienda per proseguire nella predisposizione dei nuovi regolamenti e dei nuovi accordi che permetteranno ai lavoratori di ricevere i benefici previsti per legge e per contratto.

coal
kokeshi
new edil
jako
garofano
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…