Massignano, tutti pazzi per la muosica. Boom di iscrizioni per la scuola cittadina

Print Friendly, PDF & Email

MASSIGNANO – Continua con grande partecipazione l’attività della Scuola di Musica di Massignano. Dalle masterclass ai workshop, dagli incontri musicali alle esibizioni di ensemble d’ottoni e di musica d’insieme per fiati, l’offerta formativa dell’istituzione musicale massignanese giunta oramai al sesto anno di attività rappresenta un importante punto di riferimento per la pedagogia dei brass e wind ensemble.

Il Presidente Simone Sacchi ringrazia il Mo Gianmario Strappati (un’eccellenza artistico didattica dei nostri luoghi nonché concertista per le più importanti istituzioni europee) per la professionalità profusa e la Dirigente Scolastica Prof.ssa Gaia Gentili, per la preziosa collaborazione, competenza e sensibilità dimostrate. Ogni anno un numero sempre maggiore di giovani del nostro territorio si avvicina con entusiasmo allo studio della musica. Non vanno sottovalutati i lusinghieri riconoscimenti che gli stessi studenti ricevono in occasione di importanti concorsi, master di perfezionamento e ammissioni ai Conservatori di Stato.

“L’iniziativa nata per volontà dell’Amministrazione Romani” prosegue il Presidente Sacchi “ha acquisito via via nel tempo una specificità didattica e artistica alla quale si uniscono concerti di orchestre cameristiche e sinfoniche con solisti di prestigio internazionale. Tutto ciò è di grande orgoglio per il nostro paese”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA