sabato 20 Agosto 2022 – Aggiornato alle 04:59

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Lo Stanziamento

Il Ministero eroga 84mila euro per sette piccoli comuni del Piceno

Sono risorse finalizzate ad interventi pubblici sul territorio comunale
peppe pizza
ASCOLI PICENO

La UILP di Ascoli Piceno comunica che sono stati assegnati dal Ministero dell’Interno, con il DM 18 gennaio 2022, le risorse destinate ai comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti, stanziate dall’art. 30, c. 14-bis, del DL 34/2019 (DL “Crescita”), come modificato dall’art. 51, c. 1, lett. a), del DL 104/2020 (DL “Agosto”)

Per l’annualità 2022 la dotazione del fondo è di 168 milioni di euro.

I contributi assegnati ai comuni sono in cifra fissa, uguale per tutti, di importo pari ad 84.168,33 euro.

Sono risorse finalizzate ad interventi pubblici sul territorio comunale.

I contributi saranno erogati per una prima quota, pari al 50%, previa verifica dell’avvenuto inizio dell’esecuzione dei lavori e per una seconda quota, pari al restante 50%, previa trasmissione al Ministero dell’interno del certificato di collaudo o del certificato di regolare esecuzione rilasciato dal direttore dei lavori.

Importi ed Elenco Comuni Provincia Ascoli Piceno (n.7) euro 589.178,31

Carassai; Cossignano; Montedinove; Montegallo; Montemonaco; Palmiano; Rotella.

Importi ed Elenco Comuni Provincia Fermo (n.15) euro 1.262.524,95 euro

Belmonte Piceno; Francavilla d’Ete; Massa Fermana; Monsampietro Morico; Montefalcone Appennino; Monte Giberto; Monteleone di Fermo; Montelparo; Monte Rinaldo; Monte Vidon Combatte; Monte Vidon Corrado; Montottone; Moresco; Ortezzano; Smerillo.

Come UILP riteniamo questi finanziamenti estremamente importanti poiché finalizzati al potenziamento di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche, nonché per gli interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile per l’anno 2022. Ricordiamo inoltre che i comuni interessati dal provvedimento sono caratterizzati da una forte presenza di popolazione anziana.

la baia

Ultime notizie

casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…